ART - attacco a guida trapezia

Attacco dentale extracoronale rigido.
È definito “l’attacco per eccellenza” grazie al suo elevato contenuto tecnico che consente di ottenere il miglior compromesso tra funzionalità ed essenzialità. Non esiste, infatti, un sistema più efficiente e semplice dell’attacco ART. Casi risolti con attacchi ART applicati senza alcun braccio fresato hanno sorprendentemente superato una durata di oltre 15 anni.

VERSIONI:
MICRO: alto e lungo, con doti di resistenza eccezionali, consigliato ogni qualvolta lo spazio lo consenta
SUPERMICRO: basso e lungo, che può essere applicato nella quasi totalità dei casi protesici, con particolare indicazione per quelli a masticazione bassa, dove lo spazio disponibile non è sufficiente per alloggiare la versione MICRO
CORTO: basso e corto, che risolve, senza dover ricorrere a compromessi, i casi protesici caratterizzati da spazi notevolemente limitati (3-4, 4-5)

VANTAGGI:
• Due differenti matrici (femmine) in plastica calcinabile: standard e rinforzata
• Maschi di ricambio disponibili in 4 diverse maggiorazioni per compensare l’usura della femmina
• Intercambiabilità di matrici e patrici
• Può essere attivato
• Facile sostituzione del maschio senza alcun accessorio
• Precisione industriale dei componenti
• Può essere trasformato in resiliente

INDICAZIONI:
Protesi parziali inferiori e superiori
Protesi combinate intercalate e in estensione
Protesi monolaterali e bilaterali

Visualizzazione di 3 risultati